Approfondimenti

Ospedale materno-infantile. Informazioni sulla struttura e sui servizi, notizie sulle attività svolte.

Azienda Ospedaliera Universitaria - Ospedali Riuniti di Ancona
Riferimeni AOU di Ancona
Relazioni con il pubblico
Mappa dell\'ospedale
Come raggiungerci
Home » A.O.U Ospedali Riuniti Ancona » Archivi » Approfondimenti

Come fare per

Informazioni utili

Argomenti più consultati

Comitato Etico Regionale Marche
Progetto IN.MEDIAs.RES
Approfondimenti

Cerca in questo archivio

Il paziente dovrebbe essere trasportato dal PS alla Stroke Unit nel più breve tempo possibile. La Stroke Unit è una parte del reparto differenziata dai normali letti di degenza perché i pazienti sono ....
Anno 2012
L'ASSISTENZA A FINI RIABILITATIVI DURANTE LA DEGENZA: MODALITÀ' DI INTERVENTO E SETTING ASSISTENZIALE Il vantaggio di un approccio al paziente con ictus in una struttura dedicata è stato dimostrato sia in termini ....
Anno 2012
Dopo aver passato i primi giorni di degenza in Stroke Unit, se le condizioni del paziente sono stazionarie o in miglioramento, il soggetto viene trasferito presso la Clinica Neurologica. In questa sede, vengono messi in atto ....
Anno 2012
Normativa Assistenza Stranieri
Indicazioni per la corretta applicazione della normativa per l'Assistenza Sanitaria alla popolazione straniera da parte delle Regioni e Province Autonome Italiane.   Scarica i files:   Normativa.pdf             ....
Anno 2011
Regolamento Aziendale di Tutela
Il Regolamento Aziendale di Tutela, disciplina le modalità di presentazione, accoglimento e definizione delle segnalazioni riguardanti atti o comportamenti che a giudizio dei cittadini-utenti hanno posto ostacoli o ....
Anno 2005
ACCORDO TRA IL MINISTRO DELLA SALUTE, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO SUL DOCUMENTO DI LINEE - GUIDA PER IL TRAPIANTO RENALE DA DONATORE VIVENTE E DA CADAVERE.
Anno 2002
ACCORDO TRA IL MINISTRO DELLA SALUTE, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E DI BOLZANO SUI REQUISITI DELLE STRUTTURE IDONEE AD EFFETTUARE TRAPIANTI DI ORGANI E DI TESSUTI E SUGLI STANDARD MINIMI DI ATTIVITÀ ....
Anno 2002
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PRELIEVI E DI TRAPIANTI DI ORGANI E DI TESSUTI, ATTUATIVO DELLE PRESCRIZIONI RELATIVE ALLA DICHIARAZIONE DI VOLONTA’ DEI CITTADINI SULLA DONAZIONE DI ORGANI A SCOPO DI TRAPIANTO
Anno 2000
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PRELIEVI E DI TRAPIANTI DI ORGANI E DI TESSUTI
Anno 1999
ATTRIBUZIONE AL CENTRO DI RIFERIMENTO PER I TRAPIANTI DELLA FUNZIONE DI COORDINAMENTO OPERATIVO NAZIONALE DELLE ATTIVITA' DI PRELIEVO E DI TRAPIANTO DI ORGANI E TESSUTI.
Anno 1994
REGOLAMENTO RECANTE LE MODALITA' PER L'ACCERTAMENTO E LA CERTIFICAZIONE DI MORTE.
Anno 1994
NORME PER L’ACCERTAMENTO E LA CERTIFICAZIONE DI MORTE.
Anno 1993
REGOLAMENTO DI ESECUZIONE DELLA LEGGE 2 DICEMBRE 1975, N. 644, RECANTE LA DISCIPLINA DEI PRELIEVI DI PARTI DI CADAVERE A SCOPO DI TRAPIANTO TERAPEUTICO.
Anno 1977
DISCIPLINA DEI PRELIEVI DI PARTI DI CADAVERE A SCOPO DI TRAPIANTO TERAPEUTICO E NORME SUL PRELIEVO DELL'IPOFISI DA CADAVERE A SCOPO DI PRODUZIONE DI ESTRATTI PER USO TERAPEUTICO.
Anno 1975
Calcolo del Volume del Filtrato Glomerulare (VFG)
Il caldolo del VFG è importante per valutare la funzionalità renale ed adeguare il dosaggio di farmaci, riducendo il rischio di effetti collaterali e di nefrotossicità.
Il compito di effettuare le prove di compatibilità donatore-ricevente e di selezionare i possibili riceventi dell’organo è affidato al Centro di Riferimento Interregionale (NITp) che utilizza un algoritmo ....
Ogni patologia epatica di natura irreversibile e progressiva che comporta un rischio di vita del paziente costituisce una potenziale indicazione al trapianto di fegato.
In base all'anatomia del fegato ed alla malattia di base possono essere eseguite diverse tipologie di resezioni del fegato
La tecnica di chirurgia laparoscopica consente di intervenire chirurgicamente sul fegato e vie biliari per il trattamento di diverse patologie chirurgiche, senza eseguire le classiche ampie incisioni chirurgiche sull’addome.
- Inizio della pagina -
Trasparenza Privacy Segnala un problema o invia un suggerimento
Il progetto AOU - Ospedali Riuniti di Ancona è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it