"La Personalizzazione della Cura in EPILESSIA"

Ospedale materno-infantile. Informazioni sulla struttura e sui servizi, notizie sulle attività svolte.

Azienda Ospedaliera Universitaria - Ospedali Riuniti di Ancona
Riferimeni AOU di Ancona
Relazioni con il pubblico
Mappa dell\'ospedale
Come raggiungerci
Home » A.O.U Ospedali Riuniti Ancona » Archivi » Congressi Seminari e Corsi » lettura Congressi Seminari e Corsi

Come fare per

Informazioni utili

Argomenti più consultati

Comitato Etico Regionale Marche
Progetto IN.MEDIAs.RES
Congressi Seminari e Corsi
"La Personalizzazione della Cura in EPILESSIA"

La Personalizzazione Della Cura In Epilessia del 5

Personalizzare la cura significa adattare le terapie al singolo paziente cioè considerare ogni malato un individuo unico, con una sua storia, genetica e psicologica, da raccontare.

L’approccio al trattamento personalizzato prevede l’utilizzo di strumenti di analisi e test di diagnostica molecolare, integrati con dati clinici, EEG, strumentali con l’obiettivo di arrivare a prescrivere i farmaci più adatti.

La terapia di precisione è ancora agli albori nel trattamento della epilessia ma sta crescendo di anno in anno nella direzione di una cura personalizzata che possa offrire una concreta speranza di guarigione..

Identificare la causa dell’epilessia, paziente per paziente, individuando anche eventuali difetti genetici specifici apre la strada a una terapia di precisione che mira a correggere il difetto alla base della malattia e non solo a trattare i sintomi.

Questo vale in modo particolare per le malattie metaboliche in cui l’epilessia può dominare la presentazione clinica (es: epilessia dipendente dalla piridossina) o precedere ulteriore deterioramento neurologico (es: ceroido lipofuscinosi neuronale) o  rappresentare un convolgimento aggiuntivo d’organo (es: insufficienza epatica nella malattia di Alpers (POLG1)).

L’obiettivo di arrivare a una cura efficace richiede innanzitutto una diagnosi multimodale rapida e accurata, in secondo luogo una scelta personalizzata della terapia, sulla base del tipo di epilessia e delle caratteristiche del paziente, facendo educazione sull’impiego corretto dei farmaci, che se in alcuni casi possono essere risolutivi in altri posso addirittura aggravare la malattia.

La disponibilità oggi delle conoscenze genomiche permette di rendere più efficace il processo di scoperta di nuovi farmaci, mediante l’identificazione di nuovi bersagli biologici (“il bersaglio più appropriato per ciascuna malattia”) e di migliorare l’efficacia e la tollerabilità del farmaco attraverso la personalizzazione del trattamento preventivo o terapeutico sulla base delle caratteristiche genetiche del paziente (“il farmaco più appropriato per ciascun paziente”).

Organizzato dai reparti

Luogo di svolgimento: HOTEL EGO, Via Flaminia 220, Ancona
Evento dal 05-10-2018
al 06-10-2018

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
L’iscrizione è gratuita e potrà essere effettuata online all’indirizzo:
www.congressare.it, nella sezione: EVENTI ECM

ECM
Sono stati riconosciuti n. 12 crediti ECM per un numero massimo
di 100 partecipanti.

DESTINATARI DELL’INIZIATIVA

  • Professioni :
    MEDICO CHIRURGO (tutte le discipline)
    INFERMIERE
    BIOLOGO
    PSICOLOGO
    FARMACISTA
    TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA
    TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA
    TECNICO SANITARIO LABORATORIO BIOMEDICO

Argomenti: Evento

Leggi anche

Approfondimenti correlati

Non ci sono guide e monografie correlate

Primi piani correlati

Non ci sono primi piani correlati

Comunicati stampa correlati

Non ci sono comunicati stampa correlati
- Inizio della pagina -
Trasparenza Privacy Segnala un problema o invia un suggerimento
Il progetto AOU - Ospedali Riuniti di Ancona è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it