Attività scolastica e ludica per il minore

Ospedale materno-infantile. Informazioni sulla struttura e sui servizi, notizie sulle attività svolte.

Azienda Ospedaliera Universitaria - Ospedali Riuniti di Ancona
Riferimeni AOU di Ancona
Relazioni con il pubblico
Mappa dell\'ospedale
Come raggiungerci
Home » Informazioni utili » lettura Informazioni utili

Come fare per

Informazioni utili

Argomenti più consultati

Comitato Etico Regionale Marche
Progetto IN.MEDIAs.RES
Informazioni utili
Attività scolastica e ludica per il minore

 

     La scuola in Ospedale è una sezione distaccata dell'Istituto Comprensivo "Mario Natalucci", Polo Regionale per la Scuola in Ospedale e l'Istruzione Domiciliare, ed è riconosciuta a tutti gli effetti, tanto che è possibile rilasciare agli alunni un certificato di frequenza da presentare alla scuola di provenienza.
     Può essere sede di scrutini intermedi e finali e degli esami di idoneità e di licenza media.
     In tal modo viene salvaguardato il diritto allo studio agli studenti ospedalizzati, aiutandoli a superare l'isolamento, suscitando il loro interesse e promuovendo la maturazione degli aspetti cognitivi, emotivi e sociali.
     La scuola è aperta                      dal  Lunedì  al  Venerdì      dalle  ore 09:00   alle ore 12:00
          ed il   pomeriggio   fino       alle  ore 18:00.

  • Progetto di teledidattica "Una Scuola per Amico"
    Il Progetto così denominato si inserisce tra le attività della scuola operante presso il Presidio Salesi e da oltre dieci anni permette ai pazienti del Salesi di "entrare in classe" con gli alunni delle scuole "Pascoli" e "De Amicis", pur restando in Ospedale.
    I piccoli degenti, provenienti anche dalle regioni vicine mantengono in tal modo i contatti con il mondo della scuola e con i loro coetanei.
    Grazie alla teledidattica, settimanalmente, si effettuano collegamenti in video-conferenza dalle scuole citate con i bambini e gli adolescenti ricoverati.
    Le video-lezioni si svolgono attraverso postazioni che, collegate ad un semplice televisore, permettono di vedersi e di parlarsi.
    Dall'Ospedale i ragazzi possono intervenire in tempo reale nella lezione, come se si trovassero insieme alla classe.
     
  • Attività ludica
    In ogni reparto è presente una stanza per le attività di gioco.
    Al piano 0 della struttura Ospedaliera si trova una sala giochi dove i piccoli pazienti possono trovare numerosi giochi e dove sono organizzate diverse attività di intrattenimento.
     
  • Ludoteca del riuso
    In collaborazione con la Regione Marche, il Comune di Santa Maria Nuova e la Fondazione dell'Ospedale Salesi, è attiva la Ludoteca del Riùsorridi che ha come finalità quella di offrire ai bambini ricoverati, un'occasione di distrazione e divertimento proponendo i valori del recupero dei materiali del riuso e del riciclaggio creativo.
    Gli educatori sono presenti dal  Lunedì  alla  Domenica    dalle ore 09:00 alle ore 11:30.Nei pomeriggi l'attività di gioco è gestita dalle volontarie dell' Associazione Patronesse.
    Nei pomeriggi nella sala, in cui è riservato uno spazio per un grande acquario, vengono proposti giochi ed attività manuali dalle volontarie dell'Associazione Patronesse, dalle   ore 15:30   alle ore 17:30; il bambino che non può scendere non viene lasciato da solo, ma un ludotecario o una volontaria dell'Associazione Patronesse si reca nella stanza di degenza per proporre attività di gioco.
     
  • Attività assistita con gli animali (Pet Therapy)
    Il Martedì pomeriggio   dalle ore 16:00   alle ore 17:30 gli operatori della Cooperativa Sociale "Pet Village", grazie al contributo dell'Associazione Patronesse, svolgono attività assistite con animali (Pet Therapy) per far trascorrere momenti piacevoli ai bambini ospedalizzati.
     
  • Biblioteca
    In collaborazione con la Biblioteca Comunale "Benincasa" e l'Associazione Patronesse, presso la Sala Giochi dell'Ospedale funziona uno sportello bibliotecario tutti i  giorni    dalle ore 09:00    alle ore 12:00inoltre è attiva una biblioteca itinerante.        
     
  • Progetto lettura
    Il Progetto, in collaborazione con l'A.Ge (Associazione Genitori) è rivolto ai bambini ospedalizzati o in attesa di una visita, al fine di promuovere la lettura ed attraverso essa distrarre dalle sensazioni di disagio che i piccoli pazienti possono provare.
    Gli educatori volontari sono presenti dal  Lunedì   al  Venerdì    dalle ore 09:00    alle ore 12:00 nelle sale d'attesa del Presidio Salesi e presso i Poliambulatori della struttura di Via Toti (ex Villa Maria).
     
  • I Clown
    In tutti i reparti sono presenti spazi dedicati al gioco, dove volontari di alcune associazioni attive presso il Presidio Salesi, propongono attività ludiche rivolte alle diverse fasce di età.
    Grazie  all'Associazione Patronesse   in  alcuni  giorni  della  settimana  arrivano  il
      Icona  Dottor Naturino e la  Icona  Dottoressa Pippi, creando su misura dei piccoli sketch, facendo il possibile per coinvolgere il bambino, il genitore, l'adulto a lui vicino.
    Grazie alla Fondazione Salesi è attivo il Progetto "Accoglienza al Day Surgery".
    Un'educatrice clown è presente il  Martedì  ed il  Venerdì    dalle ore 08:00 in poi, al fine di migliorare il servizio di accoglienza e di facilitare l'adattamento dei bambini al nuovo ambiente, contribuendo così a diminuire lo stato di ansia connessa alle procedure previste nella fase preoperatoria.
    Presso il reparto di Oncoematologia del Presidio Salesi nei giorni di  Lunedì  e di  Mercoledì    dalle ore 17:00    alle ore 20:00, e nei giorni in cui si effettua il Day Hospital, i Clown Dottori dell'Associazione Ridere per Vivere svolgono la loro attività con l'obiettivo di rendere migliore la qualità della degenza dei bambini ricoverati e facilitarne le cure.
Come fare per
- Inizio della pagina -
Trasparenza Privacy Segnala un problema o invia un suggerimento
Il progetto AOU - Ospedali Riuniti di Ancona è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it