Indicatori di attività del reparto neuropsichiatria infantile ancona

AOU Ancona - Sito del reparto con informazioni su Indicatori di attività

Azienda Ospedaliera Universitaria - Ospedali Riuniti di Ancona
Relazioni con il pubblico
Mappa dell\'ospedale
Come raggiungerci
Riferimeni AOU di Ancona
SOD Neuropsichiatria Infantile
Area: medica
Performance

Indice di occupazione PL superiore al 90%, con una percentuale di pazienti fuori Regione superiore al 30%. Prestazioni ambulatoriali in crescita e differenziati per specifica attività. Possibilità di esecuzione di RMN in sedazione orale e/o narcosi, in regime di DH anche per pazienti provenienti da altre Aziende ospedaliere.
Monitoraggi Video-EEG e Polisonnografia in regime di ricovero breve o ambulatoriale. Reperibilità h24 tecnici neurofisiopatologia, con possibilità di monitoraggi neurofisiologici in ambiente critico (Terapia intensiva, Terapia intensiva neonatale, Sala operatoria).
Dal 1999 selezione pazienti, impianto di neurostimolatori vagali per il trattamento dell’epilessia farmacoresistente, follow-up post chirurgico (casistica pediatrica di maggiore rilevanza a livello nazionale e una delle più importanti a livello europeo, partecipazione a studi clinici nazionali e internazionali).
Impianto di neurostimolatori profondi (DBS) in epilessia farmacoresistente (Partecipazione al Registro Europeo More, Centro Coordinatore Studio Pilota multicentrico per trattamento Sindrome Lennox Gastaut). Dieta chetogena, partecipazione a studi multicentrici nazionali ed internazionali di sperimentazione clinica.
Interventi NCH di tipo palliativo e resettivo in collaborazione con la SOSD Neurochirurgia ad indirizzo pediatrico.
Centro Coordinatore progetto RASTA (Registro nazionale Sclerosi tuberosa)

Attivazione gruppo multidisciplinare per la diagnosi e la gestione delle malattie neuromuscolari con particolare attenzione ai rapporti con il territorio (Progetto SMArt).

Gestione attraverso ricovero in urgenza degli scompensi psichiatri in fase acuta, presa in carico ambulatoriale e in DH dei pazienti in fase subacuta.( dai primi anni di vita fino ai 18 anni)

Gestione multidisciplinare dei DCA ( dai primi anni di vita fino ai 18 anni) in regime di ricovero in fase di acuzie e gestione programmata in DH o ambulatoriale comprensiva di presa in carico nutrizionale, psicodiagnostica/ psicoterapeutica individuale e familiare. Attività riabilitativa integrata post ricovero in ambito territoriale.

Servizio per diagnosi e terapia dei disturbi di sviluppo (2-6 anni):ritardo del linguaggio, disturbo della coordinazione motoria,ritardo cognitivo, disturbo spettro autistico...);
l'attività si svolge attraverso il diurno diagnostico: valutazione psicodiagnostica articolata in diverse sedute( in DH o PAC) per 3- 4 giorni e attraverso il diurno terapeutico:terapia riabilitativa intensiva di gruppo a cicli di 7 settimane , dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 12 associata a terapia di gruppo per i genitori a frequenza bisettimanale

- Inizio della pagina -
Trasparenza Privacy Segnala un problema o invia un suggerimento
Il progetto AOU - Ospedali Riuniti di Ancona è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it