Modalità di inserimento in lista d'attesa

Ospedale materno-infantile. Informazioni sulla struttura e sui servizi, notizie sulle attività svolte.

Azienda Ospedaliera Universitaria - Ospedali Riuniti di Ancona
Riferimeni AOU di Ancona
Relazioni con il pubblico
Mappa dell\'ospedale
Come raggiungerci
Home » A.O.U Ospedali Riuniti Ancona » Approfondimenti Come fare per » Modalità di inserimento in lista d'attesa

Come fare per

Informazioni utili

Argomenti più consultati

Comitato Etico Regionale Marche
Progetto IN.MEDIAs.RES
Modalità di inserimento in lista d'attesa

La lista d’attesa per trapianto renale ha sede presso il Centro Regionale di coordinamento per le attività di prelievo e trapianto di organi e di tessuti ed è gestita con la collaborazione dell’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona.
I pazienti che lo desiderano, nei quali il Nefrologo di riferimento non ravvisi controindicazioni assolute al trapianto, possono presentare una domanda contenente i dati anagrafici, i recapiti telefonici e gli estremi del centro dialisi di appartenenza, per essere inseriti in lista.
Al ricevimento della domanda, verrà inviata al paziente e al centro dialisi di provenienza una comunicazione scritta con la data fissata per la visita di idoneità al trapianto che si svolgerà in un’unica giornata, nei giorni di lunedì o giovedì, a seconda del ritmo dialitico del paziente.
La valutazione nefrologica verrà effettuata presso la Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi di Ancona (Direttore Dr. G.M. Frascà). Nello stesso giorno i candidati saranno sottoposti anche alla visita chirurgica (Prof. A. Risaliti).

Al momento della visita il paziente dovrà portare con sè:

  • Codice Fiscale e Tessera sanitaria
  • la scheda utilizzata dal NITp compilata con i dati clinici e laboratoristici richiesti
  • i referti degli esami strumentali, delle visite specialistiche e dei markers virali
  • i radiogrammi (o supporti digitali) in suo possesso
  • eventuale documentazione di ricoveri pregressi, con particolare attenzione ad eventuali interventi chirurgici
  • le impegnative necessarie

I pazienti non ancora inseriti in alcuna lista d’attesa saranno sottoposti anche a prelievo per la determinazione del gruppo sanguigno e la tipizzazione HLA che sarà effettuata presso il Servizio di Immunologia (Prof.ssa M. Montroni).

Ritornare su "Focus e Primi Piani"

Ritornare su "Come fare per"

- Inizio della pagina -
Trasparenza Privacy Segnala un problema o invia un suggerimento
Il progetto AOU - Ospedali Riuniti di Ancona è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it